pulizia-folletto

Il caro e vecchio Aspirapolvere Folletto

Ad aiutare da generazioni le mamme di tutte le famiglie contro la polvere in casa abbiamo il caro e vecchio Aspirapolvere, come ad esempio il Folletto, che, anche nelle sue versioni più recenti e nei modelli più aggiornati, permette a tutti di poter eliminare polvere e sporcizia in pochissimo tempo, infatti è risaputo come anche un bambino possa manovrare questo oggetto senza dover necessariamente impiegare troppe ore a pulire tutta la casa. A questo proposito vi consigliamo di tenere sempre in ottime condizioni il vostro folletto, pur sapendo che anche i modelli più vecchi hanno una vita lunga e prosperosa, se doveste avere problemi con la riparazione e i ricambi del vostro apparecchio possiamo suggerirvi un centro di assistenza folletto a Roma che in poco tempo e con una spesa davvero economica può rimettere il vostro aspirapolvere nelle condizioni migliori.

Mantenere una buona igiene in case è una regola fondamentale … Continua


La Scuola dell’Infanzia e il benessere dei Bambini

La Scuola dell’Infanzia e il benessere dei Bambini

Negli ultimi anni alcuni contesti educativi, in particolare la scuola dell’infanzia, sono stati oggetto di un maggiore interesse, in virtù della promozione del benessere per i bambini. Se la scuola dell’infanzia oggi riveste un ruolo importante nella vita dei bambini, è perché abbiamo assistito ad un profondo cambiamento socio culturale delle abitudini della vita familiare quotidiana.

Oggi il numero delle madri che lavorano è aumentato notevolmente, e questo ha portato ad una maggiore fruizione del modello educativo proposto dalla scuola dell’infanzia. La stessa metodologia della scuola è cambiata, adeguandosi alla crescita della frequentazione di questo contesto da parte dei bambini. Infatti le caratteristiche dei servizi educativi offerti dalla scuola dell’infanzia sono evoluti rispetto a qualche decennio fa, quando questo contesto era vissuto come un luogo altro dalla famiglia.

Attualmente questo sistema è basato sulla necessità di interazione tra la famiglia e la scuola, con l’obiettivo di costruire una rete di … Continua


Come Rottamare la propria Auto

Come Rottamare la propria Auto

Dal 5 Febbraio 1997 per rottamare una vecchia auto è diventato obbligatorio rivolgersi esclusivamente ad aziende di rottamazione auto autorizzate. Infatti, è vietato improvvisare metodi fai da te o lasciarla marcire in zone pubbliche o private. Il motivo è molto semplice, un’auto è ricca di componenti che possono inquinare gravemente l’ambiente, per questo motivo sono necessarie procedure specifiche e servono strumenti adeguati.

Se ti trovi in questa situazione sai quindi che devi rivolgerti ad uno dei tanti centri di autodemolizioni del nostro paese e, devi avere a portata di mano la carta di circolazione oltre che il certificato di proprietà. A questo punto chi se ne occuperà provvederà a rilasciare una certificazione di rottamazione che ti solleva da ogni responsabilità. Ricorda solamente che questo documento deve essere conservato per almeno 10 anni. Prima di rivolgerti ad un autodemolitore piuttosto che ad un altro, è bene sapere alcune cose che ho … Continua


Abbigliamento Usato Online

Abbigliamento Usato online

Spesso vediamo gli abiti usati come un qualcosa che non ci appartiene, come uno scendere in basso. Dipende dai punti di vista, perché oggi parliamo di uno ShowRoom che ricerca, seleziona, igienizza, accomoda e ripropone sul mercato una serie di capi di Abbigliamento Usato vintage e luxury che non hanno nulla a che vedere con degli stracci. Vi sarà facile comprendere come ciò non c’entri nulla con le bancarelle bensì con la possibilità per tutti di utilizzare un capo qualitativamente migliore e con un vissuto e una storia che raccontano le tendenze dell’epoca e quelle attuali.
È impensabile infatti vestire per una vita intera un capo d’abbigliamento firmato che, per sua natura, durerà molto di più delle nostre possibilità di sfoggiarlo quante volte merita davvero. E allora perché buttare quando è possibile riciclare? Da questo nasce il lavoro di Paola, che gestisce il negozio eBay “Private Collections Italia“, … Continua


centrale-operativa

Vigilanza Privata a Tutela delle Imprese

In considerazione dell’aumento sempre crescente di furti e violazioni, non solo nelle case o nelle ville delle località di villeggiatura, è sempre più importante considerare di mettersi in sicurezza, anche per uffici e aziende, che spesso custodiscono, oltre a beni ed incolumità delle persone, anche preziosi dati sensibili. A fornire apporto ai sistemi di videosorveglianza e agli impianti di domotica, nonché ai più comuni sistemi di allarme vi è oggi la cosiddetta vigilanza privata, svolta da operatori del settore e guardie giurate, che può essere di tipo armata o non armata.
Anche il governo ha dovuto riconoscere l’importanza di tali istituti, non fosse altro per l’aiuto fornito agli organi di pubblica sicurezza in situazioni di pericolo, così sono molte le normative che autorizzano e stabiliscono che gli istituti di vigilanza privati possono esercitare attività di sorveglianza per garantire la sicurezza degli utenti privati, in particolare a fare da garante … Continua


gender-nelle-scuole

La questione Gender nelle Scuole

Recentemente si è parlato molto della teoria gender e di come introdurre questo discorso abbastanza delicato a bambini e ragazzi delle scuole. Dopo l’ultima riforma della scuola, l’introduzione di una materia chiamata “educazione di genere” ha dato voce a molti dibattiti di varia natura: ma cos’è esattamente il gender? Come possiamo parlarne in modo semplice agli alunni? Cerchiamo di capirne di più.

Miti e leggende della teoria del gender

La verità è che la cosiddetta “teoria gender”, in sostanza, non esiste: non ci sono veri e propri filoni di pensiero a cui ricondursi per elaborare una teoria a tutti gli effetti. Più che altro, è nata la definizione, dietro alla quale non c’è altro che un marasma di idee confuse e spesso discordanti: è bastata l’introduzione della fantomatica materia scolastica sopracitata a dare vita a tutto ciò. Prima, addirittura, la parola gender non esisteva nemmeno; tutt’ora non ha un significato … Continua


vaccini

Campagne di Vaccinazione delle Case Farmaceutiche

La polemica sui vaccini continua ad essere molto forte in Italia. La vera e propria psicosi di massa innescata dal timore che essi possano provocare ripercussioni di non poco conto su alcune particolari tipologie di pazienti, ha portato infatti ad un vero e proprio crollo delle vaccinazioni nel nostro Paese.

Di fronte al diniego di fette sempre più larghe della popolazione a sottoporre in particolare i bambini alle vaccinazioni, le case farmaceutiche hanno intensificato la loro offensiva mediatica, trovando una sponda nelle istituzioni sanitarie e politiche.
E’ stato infatti l’Istituto Superiore della Sanità, all’inizio di dicembre del 2015 a lanciare un’allarme, derivante dal vero e proprio crollo registrato per il vaccino antinfluenzale, che ha visto oltre il 30% in meno di persone sottoporsi ad una pratica ritenuta evidentemente ininfluente.
Un allarme prontamente recepito dal Ministero della Salute, tanto da spingere il Direttore Generale Prevenzione, Ranieri Guerra, a minacciare il varo … Continua


rottamazione

Rottamare l’Auto aiutando l’Ambiente

Recenti studi ci dicono che in quanto cittadini abitanti nei centri urbani, siamo sempre meno attenti all’ambiente che ci circonda, questo accade spesso con qualunque risorsa consumabile che sfruttiamo, non fa eccezione la nostra auto. Si pensi a quanti veicoli vengono dismessi o abbandonati, semplicemente lasciandoli parcheggiati per anni a discapito non solo dell’ambiente ma del decoro. La scarsa percezione sull’influenza che le nostre scelte e le nostre mancanze hanno verso il territorio che ci circonda può tradursi in rischi ambientali. Se da un lato alcune persone non sono in condizione di dismettere o cambiare la propria auto per motivi economici o organizzativi, dall’altro la società da a tutti una possibilità di riscatto nei confronti dell’ambiente, stiamo parlando delle ditte di Autodemolizioni e della rottamazione di un veicolo secondo le norme di legge.

È molto importante considerare di demolire la propria auto presso un’impianto autorizzato e soprattutto tramite una ditta … Continua


Ronde di Quartiere

Le Ronde di Quartiere contro la Criminalità

La mancanza di sicurezza che caratterizza in particolare i grandi centri urbani, ha spinto negli ultimi tempi sempre più cittadini esasperati a decidere di organizzare ronde di quartiere.

Uno dei casi più eclatanti degli ultimi tempi è stato quello che ha visto protagonisti i cittadini della Bolognina, il quartiere di Bologna già noto alle cronache per aver fatto da teatro alla famosa svolta con cui Achille Occhetto decise di abbandonare il comunismo, dando vita al Partito Democratico della Sinistra. In questo quartiere, storicamente orientato a sinistra, cittadini e commercianti hanno deciso di rispondere alla mancanza di sicurezza dando vita appunto a quelle ronde di quartiere che pure sono state a lungo indicate come un cavallo di battaglia della destra.

Il degrado in atto alla Bolognina, testimoniato da centinaia di arresti e oltre 350 denunce per episodi di microcriminalità nel corso del 2015, hanno addirittura spinto l’amministrazione comunale ad evocare l’intervento … Continua


passaggio-nido-materna

Il Passaggio dal Nido alla Materna

Per i primi anni di vita relazionale all’interno delle strutture scolastiche infantili, il piccolo è cresciuto in un ambiente protetto e ovattato ma il passaggio che sancisce l’autonomia del bambino, è vissuto in genere, sempre con molta apprensione e ansia dai genitori, è infatti uno dei momenti cruciali nella vita di un bambino il passaggio dal nido alla scuola materna, oggi detta Scuola dell’infanzia.

I dubbi principali sono sempre riguardanti gli eventuali pericoli che il figlio dovrà fronteggiare: sarà all’altezza? si ambienterà? riuscirà a difendersi se gli fanno un torto? Queste sono le domande che più frequentemente tormentano le mamme e i papà.

Tuttavia, occorre tranquillizzarsi: un bambino di circa tre anni è perfettamente in grado di gestire le esigenze primarie, come fare i propri bisogni, anche se alcuni portano il pannolino, mangiare da solo e stare seduto composto, allacciare il giubbotto. Nei primi anni di vita hanno imparato … Continua


risparmio energetico

Il Risparmio Energetico in Casa

Il risparmio energetico è un argomento molto sentito, sia per l’aspetto ambientale che per quanto riguarda i costi, trasformati in sprechi energetici che gravano in maniera concreta sulle finanze di ognuno di noi.
Risparmiare si può, è possibile attuare una politica del tutto personale, atta al miglioramento quotidiano di quei comportamenti errati che producono dispersioni di importanti risorse.
La casa, l’ambiente in cui viviamo o lavoriamo è uno dei punti nevralgici rispetto all’eccessivo consumo energetico che si può limitare grazie ad esempio, al montaggio di infissi in pvc. Fino a circa 15/20 anni fa, le finestre degli appartamenti e degli stabili in genere, venivano prodotte utilizzando semplici vetri. Questi ultimi non hanno la capacità di isolare termicamente l’edificio come invece avviene con l’uso di doppi vetri o porte isolanti, operazione che viene definita “coibentazione degli infissi”.
Gli infissi in pvc, contrastano efficacemente le dispersioni termiche e favoriscono le massime … Continua


artigianato

Creatività e Piccole Imprese combattono la Crisi

Sconfiggere uno dei mali dell’attuale società italiana, ovvero la crisi economica: è stata questa la missione che è riuscita a portare a termine una piccola azienda situata nella periferia di Roma.
Le bomboniere confezionate in questo caso, hanno salvato l’impresa che è riuscita ad uscire dalla crisi che, ancora ad oggi, attanaglia il paese.
Merito anche della sponsorizzazione delle bomboniere online, frutto di diversi investimenti andati a buon fine.

Nata durante gli anni Novanta, l’impresa è sempre riuscita a vivere un’esistenza serena: la realizzazione delle bomboniere, create e composte in maniera classica e ricche di dettagli, sono riuscite a salvare la vita a questa piccola attività.
La voglia di imprimersi e soprattutto di sconfiggere il nemico della recessione ha avuto la meglio: questo grazie anche all’aiuto delle nuove tecnologie e soprattutto grazie al web, è stato possibile far conoscere i lavori di tale azienda.

La fantasia, e la voglia … Continua


igiene-citta

Norme Igieniche per chi viaggia in città

La vita da pendolare non è tra le più semplici. Bisogna svegliarsi presto la mattina, prendere un treno o un autobus, percorrere chilometri e chilometri ogni giorno e magari lavorare in una città diversa da quella nella quale si abita. Un buon pendolare deve però stare attento all’igiene, in alcuni casi poco curata, dei vari mezzi di trasporto nei quali è costretto a risiedere temporaneamente.

Cosa si può fare per vivere da pendolare in maniera più tranquilla? In molti casi, chi è costretto ad andare avanti in questo modo convive con alcune problematiche poco sopportabili, con viaggi caratterizzati dalla scomodità e da un igiene scarso. Diverse persone hanno più di qualche difficoltà sotto l’aspetto puramente patologico e devono stare attente a qualsiasi movimento. Bisogna però iniziare ad abituarsi ad una vita di questo tipo e cercare di assumere una maggiore fiducia nei confronti dei trasporti pubblici. Un ottimo metodo può … Continua


immigrazione-risorsa

L’immigrazione è davvero una risorsa?

I fatti di cronaca degli ultimi mesi hanno riproposto con veemenza il problema dei flussi migratori dall’Asia e dall’Africa verso l’Europa. Attualmente qualsiasi dibattito politico a tutti i livelli, da quello locale a quello nazionale ed europeo, non può prescindere da questo tema: c’è chi ritiene l’immigrazione una risorsa, chi un evento ciclico e strutturale tipico di tutte le popolazioni, chi lo considera un problema dal quale difendersi.

Osservando il fenomeno da un punto di vista storico, si può notare come nel corso dei secoli intere comunità si siano spesso messe in cammino con l’obiettivo di trovare luoghi dalle condizioni abitative più agevoli dove potersi insediare. Gli spostamenti delle popolazioni sono stati causati da carestie, condizioni climatiche sfavorevoli, guerre e persecuzioni. Nei tempi più recenti, si possono trovare casi come quello della Germania, che negli anni della crescita industriale del dopoguerra ha esplicitamente richiesto forza lavoro dai paesi mediterranei dell’Europa … Continua


parchi-gioco

L’igiene nei Parchi Gioco

Cari genitori, quale occasione migliore di portare i vostri pargoli nelle strutture di parchi giochi che la vostra città mette a disposizione, per trascorrere insieme qualche pomeriggio domenicale in tutta tranquillità, divertimento e relax?

Soprattutto in questo periodo storico di grande fretta dove si è sempre di corsa e le giornate non sono mai abbastanza lunghe per combinare al meglio lavoro e famiglia, è fondamentale ritagliarsi delle ore e soprattutto degli spazi per stare con i propri figli: i parchi verdi sono sempre il posto migliore per stare all’aria aperta e giocare. Via quindi sull’altalena, o sullo scivolo, per pomeriggi unici ed entusiasmanti.

E’ utile sapere che questi spazi all’aperto possono diventare purtroppo anche dei luoghi rischiosi e ricettacoli di batteri, quindi bisogna fare attenzione e usare qualche accorgimento. Quali sono i rischi peggiori ai quali possono andare incontro i vostri piccoli?

Prima di tutto la sabbia può contenere diversi … Continua


stufa pellet

Risparmiare con la Stufa a Pellet

Da un po’ di tempo a questa parte in molti si chiedono se la stufa a pellet, che negli ultimi anni ha conosciuto una notevole impennata negli acquisti, sia veramente una reale fonte di risparmio.
Per sciogliere ogni dubbio riguardo a questa recente e innovativa fonte di riscaldamento, bisogna chiarire il funzionamento di tale dispositivo.
Il risparmio delle stufe a pellet deriva essenzialmente dal combustibile che viene impiegato, il pellet appunto. Si tratta di un materiale di scarto proveniente della lavorazione del legno, delle scaglie di truciolato che fino a qualche tempo fa venivano buttate via.
Oggi, invece, i pellet hanno trovato un utilissimo impiego poiché il potenziale di calore che sono in grado di sprigionare è pari a quello di una classica stufa a legno.
Molti modelli si stufe a pellet necessitano della corrente elettrica perché il materiale viene infiammato da una resistenza elettrica, e il tiraggio della canna … Continua


costruire cuccia cane

Costruire una Cuccia per il Cane coinvolgendo i Ragazzi

Costruire una cuccia per il vostro cane può essere un ottimo modo per coinvolgere i vostri bambini o ragazzi in un’attività creativa ma allo stesso tempo utile per i nostri amici a quattro zampe.

Prima di iniziare a progettare la cuccia vera e propria, potete chiedere ai vostri bambini come vedrebbero la cuccia ideale per il vostro cane: i più creativi si potranno sbizzarrire a fare disegni o addirittura modellini con cartone e materiali riciclati, in modo che si possano unire le idee da parte di tutti.

Ovviamente, la prima cosa che dovete tenere in conto prima di costruire la cuccia, è la dimensione del cane: se siete padroni di un cane piccolo e senza troppe pretese, le soluzioni sono molto più semplici e successivamente vedremo come riutilizzare anche vecchi mobili o scatoloni. Se il cane invece è di taglia media o grande, probabilmente la soluzione migliore è quella di … Continua


grate-di-sicurezza

Quando l’Artigianato aiuta la Sicurezza

Cosa ha che fare una ditta artigianale locale con la sicurezza sul territorio? Semplice, oltre a rappresentare un importante risorsa per l’identità lavorativa nostrana, costruisce strumenti per la protezione di aree e immobili, in considerazione dell’aumento di furti e violazioni in città quest’anno. E’ il caso di un’impresa che fabbrica Inferriate e Cancelli lavorati a mano e su misura. Infatti, un fabbro produce creazioni artistiche oltre che utilissime; come inferriate per finestre, grate di sicurezza, cancelli in ferro, e tanti altri articoli necessari per proteggere la propria casa, gli ambienti o la propria ditta. Per protezione si intende la sicurezza di abitare e di vivere tranquilli nei propri immobili senza temere intrusioni o ladri. Ecco che allora insieme ai dispositivi di allarme sono consigliati anche questi prodotti artigianali in ferro battuto. Ma vediamo insieme come difenderci al meglio.

Il mestiere del fabbro è molto antico, ma indispensabile anche al giorno … Continua


detergenti

Detergenti fai da te

I comuni detergenti utilizzati per la pulizia della persona e della nostra casa,nonostante siano efficaci, si rivelano quasi sempre dannosi per l’ambiente e sicuramente poco economici per le nostre tasche.
Ecco allora che per la pulizia dei nostri ambienti e l’igiene personale possiamo utilizzare dei detergenti fai da te, capaci di disinfettare,idratare e profumare, riducendo allo stesso tempo l’inquinamento.

Utilizzando questo tipo di detergenti, fatti principalmente con ingredienti che troviamo nella nostra dispensa, potremo ridurre per esempio, il numero dei contenitori di plastica che danneggerebbero inevitabilmente l’ambiente, così come il rilascio di sostanze chimiche attraverso gli scarichi.

I detergenti fai da te, grazie all’utilizzo di ingredienti del tutto naturali, ci garantiscono un’alta qualità e risultati perfetti sia sulla nostra pelle che nei nostri ambienti. Utilizzare questo tipo di detergenti inoltre, porterà un notevole vantaggio non solo all’ambiente ma anche alle nostre tasche, trattandosi di prodotti assolutamente low cost.

I detergenti Continua


gioco-simbolico

Il Gioco Simbolico dei Bambini

I bambini sono una fonte straordinaria di capacità, che si sviluppano anche grazie a quella costante curiosità rivolta verso il mondo circostante. Una di queste è la capacità di rappresentazione, che si manifesta attraverso il cosiddetto gioco simbolico. Nelle varie fasi di sviluppo, il gioco simbolico riveste un ruolo chiave poiché determina un’evoluzione a livello cognitivo, affettivo e sociale. Il gioco consiste nell’imitare ciò che accade nella realtà tramite oggetti, azioni, situazioni. Un oggetto può essere utilizzato non in funzione di quello che realmente è, ma per rappresentare qualcos’altro la cui forma e funzione si possono immaginare.

Durante il primo anno di vita non si può parlare di gioco simbolico ma di esplorazione, di cui il bambino ha bisogno per raccogliere informazioni sugli oggetti e sulle relative qualità percettive. È a partire dal secondo anno di vita che il gioco simbolico fa il suo esordio. Le modalità di gioco diventano … Continua


orto-fai-da-te

Come creare un piccolo Orto fai da te

Cosa fare di quel pezzetto di giardino? Come sfruttare il terrazzo? Come staccare il bambino dalla televisione? Come risparmiare sulla spesa? Queste domande non sembrano correlate tra loro, ma la soluzione è la stessa: creando un piccolo orto.

Il giardinaggio, ma ancor di più la coltivazione di ortaggi e verdure, è un’attività in grado di stimolare la creatività del ragazzino educandolo a contatto con la natura: la ricompensa ottenuta dalla fatica gli farà comprendere il valore degli sforzi, trascorrerà del tempo all’aria aperta e con le mani nella terra, nella piena libertà di sporcarsi e, quindi sfogarsi. Con il gradevole “effetto collaterale” di vedere diminuire gli importi degli scontrini del supermercato gustando primizie di stagione dalla provenienza più che garantita. La preparazione di un orto in giardino è molto semplice: il primo passaggio è il movimento della terra, che va zappata nella zona in cui bisogna inserire la coltivazione creando … Continua


pulizie-scuola

L’importanza della pulizia nelle Scuole

Gli ambienti scolastici rappresentano degli spazi condivisi molto ampi che necessitano di cure particolari per essere mantenuti in buono stato. Il ruolo dell’igiene nella scuola è fondamentale e non può essere sottovalutato. Troppo spesso ci si indigna per l’effettiva condizione di sfascio e degrado in cui versano le scuole pubbliche, ma questo è un fenomeno che deve essere combattuto per garantire ai propri figli il migliore ambiente possibile in cui crescere. A tal fine, è d’importanza primaria mantenere il luogo di apprendimento pulito e igienizzato ed è per fare questo che spesso il dirigente scolastico incarica una impresa di pulizie di occuparsi dell’igienizzazione delle classi e degli ambienti aperti, come i cortili. In genere, i presidi preferiscono delegare queste operazioni di manutenzione in gestione a un’impresa di pulizie piuttosto che a singoli operatori, in quanto le imprese rappresentano forniscono specialisti nel settore, dotati di strumenti specifici e non nocivi per … Continua


quartiere

Ripartire con l’iniziativa dei Retake

Ci ha provato già Roma, dando dimostrazione all’Italia intera che i cittadini possono e devono fare qualcosa per rendere più vivibile possibile la propria città. Il Retake è l’iniziativa del futuro, quella che tutti i comuni dovrebbero perseguire per intervenire lì dove le istituzioni sembrano non essere interessate. Il discorso vale soprattutto per i piccoli comuni, quelli veramente dimenticati, per i quali nessuno sogna di far qualcosa. Nessuno, tranne i cittadini, appunto. Sono loro che, armandosi di buona volontà e, soprattutto, di rendere migliore il posto in cui vivono, possono intraprendere la strada del Retake. Il termine non è scelto a caso: dall’inglese, retake vuol dire “riprendere” e fa riferimento alla possibilità di recuperare le aree degradate della propria città e di restituirle ai cittadini affinchè siano essi stessi a ridare loro nuova vita. E’ questa l’iniziativa proposta a Roma ed è questa l’intenzione che si vuole diffondere capillarmente nel … Continua


degrado

Scarsa Igiene nei Quartieri: Aggregarsi è la Risposta

Cittadini “costretti” a fare il lavoro delle Amministrazioni per combattere il Degrado e le condizioni igieniche nei quartieri, soprattutto in periferia

A volte più che le Amministrazioni sono i cittadini a fare i miracoli per ridare dignità alle aree urbane degradate nei quartieri in cui vivono. Come nei casi in cui i Cassonetti dell’immondizia non vengono visitati dai Camion preposti alla raccolta e colonie di topi corrono sui marciapiedi nei quartieri; o nel caso in cui alcuni genitori, stanchi di vedere le scuole o i parchi pubblici sporchi diventare un serio pericolo per i propri figli, si rimboccano le maniche e decidono di fare da sè. Da nord a sud, è un pensiero trasversale, o forse un’esigenza alla quale i cittadini non riescono a sottrarsi quando alle loro continue richieste fatte alle autorità di intervenire, queste nicchiano. E’ successo quest’anno a Pinerolo, dove studenti e genitori hanno deciso di ripulire … Continua


studi-sociali

Le materie Sociali e l’apporto dei Genitori a Casa

La scuola ha un compito fondamentale per lo sviluppo della coscienza critica nei giovani, in particolare negli adolescenti, che si trovano ad affrontare uno dei passaggi più difficili della vita, che ha a che fare con la formazione della consapevolezza di sé, con il cambiamento e con un rinnovato senso della relazione con gli altri e con il mondo.
Ma è indiscutibile, in questa fase, l’importanza del supporto dei genitori e della famiglia al di là delle ore scolastiche, soprattutto per quanto riguarda tematiche che hanno a che fare con argomenti sempre più controversi, come le materie sociali, il diritto, la religione.
Alla luce dei recenti, terribili, avvenimenti che vedono sempre più compromesso il normale svolgimento della vita quotidiana, sottoposta alla minaccia di un terrore che persino gli adulti stentano a definire nelle sue complesse sfaccettature e alle ormai conclamate risoluzioni di guerra da parte dei governi degli Stati europei, … Continua


alta-tensione

L’Alta Tensione inquina davvero?

Sempre più spesso l’interrogativo sulla pericolosità dell’elettrosmog derivante dall’esposizione alle onde elettromagnetiche, incuriosisce e impensierisce la popolazione.
Purtroppo, a oggi, nonostante l’immenso lavoro di ricerca fatto per misurare e appurare i fatti, non si può ancora rispondere in maniera certa e inequivocabile.
Molto spesso i danni alimentati dalla paura, sono superiori all’oggettività dei fatti, timori alimentati da pregiudizi e preconcetti difficili da demolire.
La prudenza è comunque d’obbligo, in mancanza di dati certi, una logica diffidenza non è da evitare, senza però trascendere, poiché non siamo ancora in grado di definire esattamente se e quali danni, l’alta tensione provoca all’organismo umano.
Il limbo è d’obbligo, non si può affermare con certezza che i campi magnetici siano cancerogeni ma nemmeno il contrario. Sappiamo che l’elettricità è pericolosa, ed è quindi impensabile che una forza così potente sia completamente innocua anche se tenuta a distanza, eppure, a oggi, non ci sono dati … Continua